Trattamento laser acne attiva

Golden standard Luce pulsata elettromedicale BBL –  Erbium + CO– Nd Yag 1319

L’acne giovanile in fase attiva è caratterizzata dall’infiammazione cutanea derivata da un’iperproduzione sebacea e una cheratosi eccessiva dell’epidermide. Il calore trasmesso alla cute con la laser o foto terapia, con modalità diversa a secondo dell’uso della metodica utilizzata, BBL o Therma scan (che consente il trattamento dell’acne attiva con regolazione della produzione seborroica) con il Laser Nd Yag 1319, riduce la produzione sebacea e di conseguenza la formazione dei foruncoli rossi.

In particolare, sull’acne attiva risulta particolarmente efficace la tecnologia BBL, un apparecchio specifico che emette luce pulsata selettiva, grazie all’utilizzo di particolari filtri, che consente di ottenere:

– riduzione del processo infiammatorio;

– riduzione dello spessore della cute;

– riduzione della produzione di sebo.

Il trattamento, non invasivo, può essere accompagnato da un approccio terapeutico olistico, con farmaci fitoterapici e creme personalizzate.

Gli esiti cicatriziali sono trattati invece con un livellamento superficiale della cute mediante Micro Laser Peel (ERBIUM) computerizzato e con una omogeneizzazione degli stati più profondi mediante un trattamento laser Pro-fractional: laser CO2-Nd Yag 1319.

I vantaggi del trattamento dell’acne attiva con laser Therma Scan 1319 o BBL includono una migliorata regolazione della produzione seborroica, l’assenza di cicatrici, ferite o scolorimento. Il trattamento è rapido, veloce e indolore, idoneo anche per le zone più delicate della pelle e privo di effetti collaterali. Per saperne di più, contatta il Centro Laser Monza, Via Martiri Delle Foibe 3 angolo V le Elvezia a Monza (MB). Tel.: 039.32.94.94 – e-mail: segreteria.centrolasermonza@gmail.com

CONTATTACI