Rinosettoplastica estetica e funzionale

Gli interventi di correzione del naso possono essere di due tipi: esclusivamente estetici, per qualsivoglia tipo di inestetismo (rinoplastica), oppure estetico-funzionali, laddove ci siano anche problemi respiratori associati al difetto estetico (rinosettoplastica).

Fra i difetti estetici correggibili possiamo menzionare la posizione o dimensione della punta del naso, così come lunghezza, larghezza, gobbe o malformazioni cartilaginee.

Per quanto riguarda invece l’aspetto funzionale, la rinosettoplastica può correggere problemi di ingrossamento dei turbinati ed eventuali deviazioni del setto nasale, che incidono sulla capacità respiratoria.

I risultati dell’intervento sono definitivi, ma sempre ben calibrati per assicurare al paziente una ritrovata bellezza e armonia del volto.

L’intervento si esegue in regime di day hospital e in anestesia generale. Normalmente vengono inseriti dei tamponi nasali morbidi e forati, che permettono al paziente di respirare liberamente e senza disagio. Il gessetto nasale, applicato per proteggere il naso al termine dell’intervento, va mantenuto per 7 giorni. La guarigione dei lividi e del gonfiore avviene spontaneamente in circa 10 giorni, mentre per un completo assestamento dei risultati bisognerà attendere qualche mese.

Le cicatrici della rinoplastica-rinosettoplastica sono praticamente invisibili, e la ripresa della regolare quotidianità può avvenire dopo 24-48 ore dall’intervento.

Per maggiori informazioni, contatta il Centro Laser Monza allo 039329494.