Liposcultura

La liposcultura è il trattamento di rimozione del tessuto adiposo in eccesso attraverso l’utilizzo di sottili cannule che frantumano e aspirano il grasso. Può essere applicato a diverse regioni del corpo:

  • la parte interna o esterna delle cosce
  • la parte interna delle ginocchia
  • la parte interna ed esterna delle braccia
  • l’addome
  • la regione sovrapubica
  • i fianchi (le cosiddette “maniglie dell’amore”)
  • il dorso
  • la regione mammaria (nei casi di ginecomastia)
  • la regione cervicale (il cosiddetto “doppio mento”)

La liposcultura è indicata nei pazienti che hanno del tessuto adiposo in eccesso, localizzato in uno o più punti del corpo, resistente a qualsiasi dieta o attività fisica; non è adatta invece nei casi in cui il paziente sia in forte sovrappeso. Lo scopo del trattamento infatti non è quello di far dimagrire, ma di ridonare armonia e proporzione alle forme.

Il tessuto adiposo rimosso non si riforma più, ma è comunque indispensabile che il paziente si impegni a mantenere il peso costante perché se è vero che la liposcultura rimuove parte degli adipociti, quelli che rimangono possono comunque aumentare di volume.

CONTATTACI